venerdì, Ottobre 22, 2021
Home Comunicazione NB-IoT Il rivoluzionario Qualcomm 212 LTE IoT Modem

Il rivoluzionario Qualcomm 212 LTE IoT Modem

5
(1)

Qualcomm Technologies continua l’innovazione annunciando un nuovo prodotto rivoluzionario per guidare la crescita dell’IoT cellulare: Qualcomm 212 LTE IoT Modem, il chipset single-mode NB2 (NB-IoT) più efficiente dal punta di vista energetico al mondo.

L’efficienza energetica è una delle principali preoccupazioni per i dispositivi IoT che devono durare anni sul campo. Richiedendo meno di un micro-amp (1uA) di corrente di riposo, l’architettura del chipset Qualcomm 212 LTE consente un consumo medio estremamente basso.

Per supportare un’ampia gamma di batterie e una maggiore durata del dispositivo sul campo, il modem abbina il taglio di bassissima tensione a livello di sistema con l’attitudine di adattare il consumo di energia in base ai vari livelli di alimentazione della sorgente, consentendo ai dispositivi finali di raggiungere livelli di alimentazione fino a 2,2 Volt.

Il Qualcomm 212 LTE IoT Modem supporta la connessione IoT single-mode 3GPP Release 14 Cat. NB2, prevista per consentire una copertura estesa per applicazioni con tolleranza di ritardo su bande di frequenza RF che vanno da 700 MHz a 2,1 GHz per il roaming globale.

Ospitato in una soluzione compatta single chip che include il modem baseband, processore applicativo, memoria, ricetrasmettitore RF con front-end RF completamente integrato e unità di gestione dell’alimentazione, il nuovo modem consente la realizzazione di moduli LTE di dimensioni inferiori a 100 millimetri quadrati.

Il suo alto livello di integrazione con pochi componenti esterni non solo si traduce in una distinta base a basso costo, ma facilita anche la progettazione più rapida dei moduli consentendo agli OEM tempi di commercializzazione più rapidi.

Grazie al processore applicativo integrato ARM Cortex M3 e al set nativo di protocolli di rete dati IoT, il Qualcomm 212 LTE IoT Modem può abilitare le applicazioni IoT embedded.

Qualcomm sta, inoltre, lanciando un SDK da utilizzare con il Qualcomm 212 LTE IoT Modem, progettato per supportare gli sviluppatori nell’esecuzione di software custom sul processore applicativo integrato, per offrire supporto pre-integrato per piattaforme cloud come Microsoft Azure IoT SDK.

Il Qualcomm 212 LTE IoT Modem dovrebbe essere disponibile per la commercializzazione nella seconda metà del 2020.

L’ecosistema IoT mondiale ha appreso questa notizia con grande interessante.

Commenti

Il Qualcomm 212 LTE IoT Modem aiuterà a inaugurare una nuova era per una gamma di applicazioni IoT in tutto il mondo, in particolare quelle che richiedono connettività in all’interno di edifici combinata con un basso consumo energetico, come i dispositivi IoT alimentati a batteria che devono funzionare per 15 o più anni sul campo“, ha dichiarato Vieri Vanghi, vice president, product management, QUALCOMM Europe, Inc. “Il suo consumo molto basso, il form factor compatto e il basso costo gioveranno notevolmente agli OEM nella creazione della prossima generazione di dispositivi IoT con basso consumo energetico“.

Per informazioni clicca qui

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 5 / 5. Numero valutazioni: 1

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

ABBONAMENTO

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

EVENTI

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!