Ericsson e BT si uniscono per offrire il dual-mode 5G Core Native

0
293
mode
4
(1)

Ericsson e British Telecommunication hanno siglato un accordo per implementare il dual-mode 5G Core (Evolved Packet Core e 5G Core) di Ericsson, un Mobile Packet Core Native completamente basato su cloud per servizi 4G, 5G Non-standalone e 5G Standalone come un unico core completamente integrato.

La soluzione, fornita su Network Cloud di BT, costituirà un componente chiave nel passaggio di BT a una singola rete IP convergente. Incorporerà l’orchestrazione e l’automazione di rete, compresi i processi di delivery e integrazione continua (CI/CD), e sarà integrato nelle customer experience management esistenti di BT utilizzando Ericsson Expert Analytics.

L’accordo è un’altra pietra miliare nella lunga partnership tra le due società ed è un passo fondamentale nell’ambizione di BT di essere un leader globale nella tecnologia cloud nativa, sfruttando tutta la potenza della tecnologia 5G di Ericsson per soddisfare le crescenti esigenze dei consumatori e dei clienti aziendali.

La containerizzazione delle funzioni di rete principali consentirà a BT di beneficiare di una maggiore innovazione del settore in molte aree, tra cui automazione, orchestrazione, resilienza della rete, sicurezza e tecniche di aggiornamento più veloci. Ciò significa aumentare la disponibilità complessiva della rete per clienti e servizi, pur essendo conveniente. Ericsson 5G Core aiuterà BT a creare e fornire nuovi servizi come banda larga mobile potenziata, suddivisione in reti, edge computing mobile, supporto di settore verticale mission-critical e servizi aziendali avanzati.

Commenti

Howard Watson, CTIO di BT, afferma: “Dopo aver valutato diversi fornitori 5G Core, abbiamo selezionato Ericsson come migliore opzione sulla base delle prestazioni di laboratorio e della roadmap futura. Non vediamo l’ora di lavorare insieme mentre costruiremo la nostra rete centrale convergente 4G e 5G in tutto il Regno Unito. Un’infrastruttura agile cloud-native core è al centro della nostra ambizione di consentire alla prossima generazione di entusiasmanti servizi 5G per i nostri clienti e offrire al Regno Unito l’infrastruttura digitale di livello mondiale di cui ha bisogno per vincere nella futura economia globale“.

Marielle Lindgren, Head of Ericsson UK and Ireland, sostiene: “Ericsson e BT hanno una lunga storia di lavoro insieme e siamo lieti di continuare questa relazione con questo nuovo accordo 5G Core dual-mode”. Inoltre, aggiunge: “Noi di Ericsson siamo nel Regno Unito da oltre un secolo e offrire la prossima generazione di connettività qui è motivo di orgoglio per la nostra storia“.

Per informazioni clicca qui

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Accedi al sito (se non l’hai già fatto registrati) e clicca su una stella per dare una valutazione

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 1

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.