martedì, Gennaio 26, 2021
Home Elettronica Sensors Sensori di corrente ad effetto Hall con deriva zero

Sensori di corrente ad effetto Hall con deriva zero

4
(1)

Texas Instruments ha presentato i primi sensori di corrente ad effetto Hall con deriva zero del settore.

Il TMCS1100 e il TMCS1101 offrono la deriva più bassa e la massima precisione su tempo e temperatura con un isolamento affidabile da 3 kVrms, particolarmente importante per i sistemi ad alta tensione in CA o CC, come gli azionamenti di motori industriali, gli inverter fotovoltaici, le apparecchiature di accumulo dell’energia e gli alimentatori.

La continua domanda di prestazioni sempre più elevate per i sistemi industriali sta portando alla necessità di misurare la corrente in modo più preciso, oltre a richiedere affidabilità di funzionamento, il che spesso comporta maggiori costi in termini di spazio sulla scheda o complessità del progetto.

TI ha messo in campo la propria competenza sia nell’isolamento che nell’alta precisione in modo analogo per il TMCS1100 e il TMCS1101, consentendo agli ingegneri di progettare sistemi che forniranno prestazioni e diagnostica costanti per una durata più lunga dei dispositivi, mantenendo al tempo stesso dimensioni compatte per le soluzioni e senza aumentare i tempi di progettazione.

Miglioramento delle prestazioni del sistema con deriva minima su tempo e temperatura
L’architettura a deriva zero e la compensazione della sensibilità in tempo reale del TMCS1100 e del TMCS1101 permettono di raggiungere prestazioni estremamente elevate, anche in condizioni operative quali le variazioni di temperatura e l’invecchiamento delle apparecchiature.

Con una deriva di sensibilità totale a livello leader del settore sulla temperatura pari allo 0,45%, massimo, ossia inferiore per almeno il 200% rispetto ad altri sensori di corrente magnetici, e con una deriva massima di offset a fondo scala pari a <0,1%, questi dispositivi offrono la massima precisione di misurazione e affidabilità su un ampio intervallo di corrente.

Inoltre, una deriva di sensibilità pari allo 0,5% nel corso della vita del dispositivo, ossia inferiore almeno del 100% rispetto ad altri sensori di corrente magnetici, riduce significativamente il degrado delle prestazioni correlato all’invecchiamento del sistema con il passare del tempo.

Riduzione della manutenzione con altissima precisione
Inoltre, l’altissima precisione del TMCS1100 (1%, massimo) e del TMCS1101 (1,5%, massimo) elimina la necessità di calibrazione del dispositivo, riducendo quindi la manutenzione dell’apparecchiatura nel tempo.

I dispositivi offrono inoltre una linearità tipica dello 0,05%, che riduce al minimo la distorsione del segnale e aiuta a mantenere la precisione sull’intero intervallo di temperatura industriale (da -40°C a 125°C).

Maggiore durata del sistema con isolamento a 3 kVrms in un package SOIC a 8 pin
L’alta qualità di costruzione del TMCS1100 e del TMCS1101 offre un isolamento galvanico intrinseco in grado di fornire 3 kVrms di isolamento per 60 secondi secondo lo standard Underwriters Laboratories (UL) 1577 per condizioni ambientali gravose in sistemi connessi alla rete o sistemi di potenza.

Entrambi i dispositivi supportano una tensione di funzionamento a vita di ±600 V (fino al 40% in più rispetto ai dispositivi della concorrenza nello stesso package SOIC a 8 pin) e sono stati rigorosamente testati superando i requisiti UL e VDE standard del settore per un maggiore margine di progettazione e per una durata estesa della vita del dispositivo.

Risposta a varie esigenze di progettazione e riduzione dei costi di sistema con maggiore flessibilità
Il TMCS1100 richiede un riferimento di tensione esterno per la misurazione differenziale, consentendo agli ingegneri di ottimizzare il progetto in modo da raggiungere i più rigorosi obiettivi in termini di prestazioni.

Il TMCS1101, tuttavia, integra il riferimento di tensione, fornendo quindi prestazioni elevate in un’implementazione standard del settore pin per pin in modo da semplificare i progetti e ridurre al contempo i costi totali.

Per informazioni su TMCS1100 clicca qui
Per informazioni su TMCS1101 clicca qui

 

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 1

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

Sensore di corrente per Power Monitoring programmabile

Consystem ha annunciato il lancio dell’ACS37800 di Allegro MicroSystems, un circuito integrato ad effetto Hall di monitoraggio della potenza per soluzioni AC e DC...

Il primo sensore al mondo dedicato ai pneumatici intelligenti

Melexis ha introdotto sul mercato il nuovo componente MLX91805, un sensore dedicato alla prossima generazioni di pneumatici. Permetterà, infatti, ai costruttori di veicoli di prepararsi...

L’autenticatore sicuro per parti originali migliora la sicurezza del veicolo

Il DS28E40, l'ultima aggiunta alla linea di soluzioni AEC-Q100 di Grado 1 per applicazioni automotive di Maxim Integrated, è un autenticatore con alimentazione parassita...

Alta precisione di riconoscimento facciale

Omron Electronic Components ha annunciato un nuovo pacchetto di riconoscimento facciale OKAO Vision che consente un riconoscimento del volto ad alta precisione. Gli sviluppatori potranno...

Nuove EEPROM veloci

Le EEPROM con bus I²C, compatibili con il funzionamento a 125 °C e lanciate recentemente da ROHM con la serie BR24H-5AC, sono destinate ad...

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

EVENTI

Webcast: Soluzioni power altamente integrate da 1A a 1000A

Analog Devices e Arrow hanno organizzato un nuovo webcast. Questo webinar è un’ottima occasione per approfondire la conoscenza dei regolatori μModule e del loro utilizzo. Durante...

Webinar: GaN Basics

Melchioni, in collaborazione con EPC, presenta 4 webinar dal titolo “GaN FET: La nuova frontiera dei dispositivi di potenza. Best in class performance... Trasforma...

Webcast: Front-End Analogici biomedicali per la salute connessa e il monitoraggio da remoto

Con l'invecchiamento della popolazione, il costo della sanità sta aumentando rapidamente. La prevenzione e l'individuazione precoce delle malattie aiutano a controllare il costo complessivo della...

Webinar: L’IoT può essere davvero una fonte di guadagno per le imprese?

Sebbene la risposta non sia univoca, una certezza c’è: un ruolo fondamentale, quando si relazionano il mondo delle imprese e le tecnologie, lo gioca...

Webinar: Accelerare la transizione verso la digitalizzazione

Analog Devices sarà tra i protagonisti della settima edizione di Forum Meccatronica. L’edizione di quest’anno si svolgerà in formato digitale (20 e 21 ottobre) e...
Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!