mercoledì, Gennaio 27, 2021
Home Elettronica Ridurre al minimo il consumo di energia di apparecchi domestici

Ridurre al minimo il consumo di energia di apparecchi domestici

4
(1)

La serie di circuiti integrati per rilevazione di zero crossing BM1ZxxxFJ di ROHM è ottimizzata per apparecchi domestici quali aspirapolvere, lavatrici e climatizzatori.

Infatti, la crescente domanda di dispositivi intelligenti per la casa e di applicazioni IoT ha aggiunto agli apparecchi domestici funzionalità di comunicazione (ad esempio, Wi-Fi).

Dal momento che tali dispositivi devono essere sempre ON, accesi, per mantenere attiva la comunicazione, ai produttori viene richiesto di ridurre ulteriormente il consumo di energia in standby a circa 0,5 W. Ciò rende necessario ridurre ulteriormente il consumo in standby da parte dei blocchi motore e alimentatore, oltre al ricorso a moderne ed innovative tecnologie.

Molti apparecchi necessitano di un circuito di zero crossing per il rilevamento del punto a 0 V (punto di zero crossing) della forma d’onda AC al fine di fornire un controllo efficiente sia dei motori che dei microcontroller.

Tuttavia, in termini di consumo energetico, i circuiti di zero crossing convenzionali utilizzano un optoisolatore, responsabile quasi della metà del consumo di energia in standby dell’intero sistema.

Per risolvere questa problematica, ROHM ha sviluppato la prima soluzione integrata che permette di riconoscere lo zero crossing per alimentatori destinata al settore degli apparecchi domestici.

Questa funzionalità dell’IC fornice ai progettisti una soluzione chiavi in mano per rilevare l’attraversamento dello 0 senza la necessità di realizzare un complesso circuito esterno.

Inoltre, la soluzione di ROHM non include alcun optoisolatore, in questo modo si riduce la corrente assorbita a in stand-by e si aumenta l’affidabilità. Non c’è quindi da stupirsi se questa caratteristica è stata ben notata dai produttori di apparecchi e già presa in considerazione nella fase di qualifica.

La serie BM1ZxxxFJ riduce il consumo di energia in standby del circuito di zero crossing ad appena 0,01 W pur continuando ad alimentare il sistema. Inoltre, l’errore nel ritardo di intervento (che varia a seconda della tensione AC) presente nei circuiti di zero crossing convenzionali dotati di optoisolatore è limitato a ±50 µs o è addirittura inferiore.

Ciò consente un azionamento efficiente dei motori, anche con le tensioni di alimentazione AC diverse usate nei vari paesi e regioni, nonché dei microcontroller. Allo stesso tempo, eliminando la necessità di un optoisolatore si contribuisce ad una maggiore affidabilità dell’applicazione riducendo i rischi legati al deterioramento dovuto all’invecchiamento degli apparecchi.

La serie BM1ZxxxFJ supporta sia l’impulso che il fronte delle forme d’onda utilizzate nelle specifiche degli apparecchi domestici, il che elimina la necessità di apportare modifiche al software quando si sostituiscono circuiti di zero crossing convenzionali. ROHM offre sei modelli per garantire la compatibilità con un’ampia gamma di apparecchi domestici.

Supporta due forme d’onda di uscita in base alle specifiche

Evaluation board
Per l’IC di zero crossing è disponibile una scheda di sviluppo che integra un alimentatore per il pilotaggio di questo circuito integrato di ROHM e facilita così la valutazione del dispositivo.

Questa evaluation board è progettata per semplificare il processo decisionale dei progettisti che si apprestano a sostituire i circuiti esistenti facenti uso di un optoisolatore.

Per informazioni clicca qui

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 1

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

Sensore di corrente per Power Monitoring programmabile

Consystem ha annunciato il lancio dell’ACS37800 di Allegro MicroSystems, un circuito integrato ad effetto Hall di monitoraggio della potenza per soluzioni AC e DC...

Il primo sensore al mondo dedicato ai pneumatici intelligenti

Melexis ha introdotto sul mercato il nuovo componente MLX91805, un sensore dedicato alla prossima generazioni di pneumatici. Permetterà, infatti, ai costruttori di veicoli di prepararsi...

L’autenticatore sicuro per parti originali migliora la sicurezza del veicolo

Il DS28E40, l'ultima aggiunta alla linea di soluzioni AEC-Q100 di Grado 1 per applicazioni automotive di Maxim Integrated, è un autenticatore con alimentazione parassita...

Alta precisione di riconoscimento facciale

Omron Electronic Components ha annunciato un nuovo pacchetto di riconoscimento facciale OKAO Vision che consente un riconoscimento del volto ad alta precisione. Gli sviluppatori potranno...

Nuove EEPROM veloci

Le EEPROM con bus I²C, compatibili con il funzionamento a 125 °C e lanciate recentemente da ROHM con la serie BR24H-5AC, sono destinate ad...

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

EVENTI

Webcast: Soluzioni power altamente integrate da 1A a 1000A

Analog Devices e Arrow hanno organizzato un nuovo webcast. Questo webinar è un’ottima occasione per approfondire la conoscenza dei regolatori μModule e del loro utilizzo. Durante...

Webinar: GaN Basics

Melchioni, in collaborazione con EPC, presenta 4 webinar dal titolo “GaN FET: La nuova frontiera dei dispositivi di potenza. Best in class performance... Trasforma...

Webcast: Front-End Analogici biomedicali per la salute connessa e il monitoraggio da remoto

Con l'invecchiamento della popolazione, il costo della sanità sta aumentando rapidamente. La prevenzione e l'individuazione precoce delle malattie aiutano a controllare il costo complessivo della...

Webinar: L’IoT può essere davvero una fonte di guadagno per le imprese?

Sebbene la risposta non sia univoca, una certezza c’è: un ruolo fondamentale, quando si relazionano il mondo delle imprese e le tecnologie, lo gioca...

Webinar: Accelerare la transizione verso la digitalizzazione

Analog Devices sarà tra i protagonisti della settima edizione di Forum Meccatronica. L’edizione di quest’anno si svolgerà in formato digitale (20 e 21 ottobre) e...
Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!