Rapido accesso al mercato giapponese per i prodotti con le Certificazioni MIC, VCCI e PSE

0
98
4
(1)

Oggi, grazie all’esperienza di Nemko Italy, è possibile ottenere un rapido accesso al mercato giapponese con le certificazioni MIC, VCCI e PSE.

Certificazione Radio per il mercato giapponese (MIC)

Il Ministry of Internal Affairs and Communications (MIC) of Japan regolamenta i dispositivi che implementano tecnologie Radio/Wireless, come, ad esempio, Wi-Fi, Bluetooth e Short Range Device (SRD).

Come per la maggior parte dei Paesi asiatici, anche il Giappone richiede che la fase di testing venga svolta in loco, presso un laboratorio giapponese.

Nemko Italy sta accreditando il proprio laboratorio, situato a Biassono (MB), per eseguire tutte le prove necessarie, senza il bisogno di spedire i prodotti in Giappone in fase di testing.

Alcuni requisiti essenziali per la conformità MIC JATE:

• Local Representative Requirement: No
• Language Requirements: English
• Other Requirements: Paper Documents with original signature required. Can be tested in Japan or at Nemko test laboratories.
• Description of Quality Control Process or ISO9001 (if available) is required.

Grazie all’esperienza e alla presenza in Asia, Nemko è in grado di supportare tutte le fasi richieste dalle certificazioni giapponesi; dalle fasi di Pre-Compliance, al Testing, fino ad arrivare alla Certificazione e Accesso al Mercato.

Certificazione EMC (VCCI)

Il Voluntary Control Council for Interference by Information Technology Equipment (VCCI) è un’organizzazione volontaria giapponese, volta a promuovere gli interessi dei consumatori in qualità di utilizzatori di apparecchiature multimediali.

In cooperazione con le industrie correlate, il VCCI svolge una funzione di controllo volontario rispetto alle emissioni e immunità elettromagnetiche delle apparecchiature multimediali.

Nemko Italy è stata riconosciuta come “Measurement Facility” ufficiale del VCCI, e può eseguire le prove EMC in accordo agli standard normativi giapponesi e rilasciare la certificazione, che permettere ai fabbricanti di apporre il marchio VCCI sull’etichetta dei propri dispositivi.

Certificazione di Sicurezza (PSE)

La legge DENAN classifica i prodotti elettrici/elettronici da importare in Giappone in due categorie di prodotto:

• Specified Products, 115 prodotti – Diamond PSE Mark: i prodotti devono essere certificati da un ente di certificazione giapponese accreditato
• Non-Specified Products, 339 prodotti – Circle PSE Mark: La conformità alla normativa tecnica deve essere autocertificata da parte del costruttore

Come può supportare Nemko:
• Intermediazione diretta con l’ente di Certificazione giapponese e gestione dell’intero processo di approvazione fino all’Accesso al Mercato.
Penserà Nemko a tutti gli aspetti burocratici del caso, compresa la valutazione ed il controllo della documentazione tecnica e l’apertura della pratica presso l’ente giapponese.
• Prove di Laboratorio: Nemko esegue test in accordo alle norme internazionali IEC con deviazioni nazionali per il Giappone al fine del Circle PSE.
• Verifiche di Sicurezza: obbligatorie (per il Diamond PSE il campione deve essere testato in Giappone).
• Verifiche di Compatibilità Elettromagnetica (EMC): obbligatorie ai fini della certificazione.
• Verifiche ispettive per il Diamond PSE.

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Accedi al sito (se non l’hai già fatto registrati) e clicca su una stella per dare una valutazione

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 1

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.