mercoledì, Gennaio 27, 2021
Home Elettronica SBC Nuovo Raspberry Pi Compute Module 4

Nuovo Raspberry Pi Compute Module 4

4
(1)

Farnell ha lanciato il nuovo Raspberry Pi Compute Module 4 (CM4).

Il CM4 porta la potenza del Raspberry Pi 4 alla famiglia dei moduli di elaborazione ed è accompagnato da due accessori, la scheda Compute Module 4 I/O (CM4IO) e il kit antenna Compute Module 4.

Il CM4 è un sistema su modulo (SOM – System on Module) più veloce e potente rispetto ai modelli precedenti, che offre una maggiore gamma di opzioni di connettività e memoria per i progettisti che costruiscono soluzioni integrate.

Le caratteristiche principali includono un piccolo form factor, una maggiore efficienza energetica, supporto PCle e una varietà di interfacce multimediali.

La potenza e la versatilità del CM4 ne fanno una soluzione ideale per l’Intelligenza Artificiale, l’Internet of Things (IoT) e per una vasta gamma di applicazioni di automazione domestica e industriale.

I prodotti Raspberry Pi sono sempre più utilizzati nella progettazione, con una stima del 40-50% di schede Raspberry Pi ora vendute a clienti industriali e produttori di apparecchiature originali (OEM).

In qualità di partner di produzione Raspberry Pi con il più alto volume di ordini, Farnell ha investito molto nei prodotti in stock per garantire la disponibilità in caso di grandi produzioni, il che significa che i progettisti possono integrare CM4 e altri moduli di elaborazione Raspberry Pi in nuovi prodotti con sicurezza.

Il CM4 si basa sull’acclamato computer a scheda singola Raspberry Pi Modello 4B, con un fattore di forma aggiornato, più piccolo e non più SODIMM, che accoglie nuove interfacce come dual HDMI, PCIe e Gigabit Ethernet con un ingombro ridotto.

L’accesso alle interfacce del processore e ai pin GPIO avviene tramite connettori dual 100 pin ad alta densità.

Per la massima flessibilità, CM4 è disponibile con diverse opzioni di densità eMMC flash e DRAM e con connettività wireless a doppia banda opzionale.

Una variante “lite” è disponibile senza l’eMMC montato, il che la rende una soluzione ideale per applicazioni sensibili ai costi.

Il CM4 offre prestazioni e funzionalità di connettività come:

  • Processore: un processore Broadcom BCM2711 quad-core ARM Cortex-A72 a 64 bit con clock a 1,5 GHz, che offre prestazioni leader del settore ed efficienza energetica.
  • Memoria: da 1 GB a 8 GB di LPDDR4-3200 SDRAM e fino a 32 GB di memoria eMMC Flash a seconda del modello.
  • Multimedia: supporto di codec hardware per decodifica H.265 (fino a 4kp60) e H.264 (decodifica fino a 1080p60 e codifica a 1080p30).  
  • Connettività: modulo radio completamente certificato opzionale, supporto di rete wireless a doppia banda IEEE 802.11 b/g/n/ac e Bluetooth 5.0. Un interruttore elettronico di bordo permette di selezionare tra un’antenna esterna o PCB.

La Scheda CM4IO è stata progettata per semplificare lo sviluppo di nuovi prodotti utilizzando il CM4.

È adatta per la valutazione e la prototipazione di nuovi prodotti, fungendo da design di riferimento per interfacciare dispositivi esterni al CM4 e può anche essere incorporata direttamente nei prodotti finali.

La Scheda CM4IO può essere utilizzata con la gamma completa di moduli CM4 e presenta le seguenti caratteristiche:

  • Connettività Ethernet Gigabit con supporto PoE (richiede Raspberry Pi PoE HAT separato)
  • Due connettori HDMI full-size
  • Due prese USB 2, con header per altre due prese
  • Una presa micro-USB per l’aggiornamento del CM4 e una presa micro SD per moduli CM4Lite
  • Un socket PCIe Gen 2 x1

Il Kit Antenna Compute Module è anche disponibile per l’utilizzo con le varianti CM4 con modulo wireless on-board.

Il Kit include un’antenna esterna che è stata pre-certificata o utilizzata con il CM4, riducendo i requisiti di conformità aggiuntivi quando è richiesta un’antenna esterna all’interno del progetto. Viene fornito con paratia e un cavo con connettore U.FL.

Commenti

Lee Turner, Global Head of Semiconductors and SBC presso Farnell, afferma: “Facilità d’utilizzo è la parola chiave per i nostri clienti: con la sua vasta documentazione, stack di software maturo e una vasta comunità, la serie Raspberry Pi Compute Module è sempre stata un prodotto molto popolare per i progettisti che costruiscono soluzioni integrate. Questa nuova versione del modulo di elaborazione Compute Module offre maggiori prestazioni e connettività, nonché una maggiore efficienza energetica ed è più semplice che mai da integrare nei prodotti. Con doppio HDMI, PCI Express, una scelta di opzioni di memoria RAM ed eMMC e un’opzione a doppia banda, i progettisti possono sviluppare una più ampia gamma di applicazioni, portando i loro prodotti sul mercato più velocemente che mai”.

Eben Upton, Amministratore Delegato presso Raspberry Pi Trading, dichiara: “Dal 2014, la linea Compute Module è diventata una parte sempre più importante dell’offerta di Raspberry Pi, permettendo ai nostri clienti di sfruttare il costo, le prestazioni e la stabilità della piattaforma Raspberry Pi nei loro prodotti, con i propri fattori di forma. Farnell è stata al centro del programma Compute Module, investendo per garantire ai nostri clienti l’accesso all’inventario di cui hanno bisogno quando necessario, e fornendo un supporto senza precedenti attraverso la element14 Community. Il Compute Module 4 estende la gamma con la potenza di Raspberry Pi 4, aggiungendo varianti di densità RAM, connettività wireless opzionale e una gamma ancora più ampia di opzioni di interfaccia. Siamo entusiasti di vedere cosa costruiranno le persone con la piattaforma CM4.”

Per informazioni clicca qui

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 1

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

Sensore di corrente per Power Monitoring programmabile

Consystem ha annunciato il lancio dell’ACS37800 di Allegro MicroSystems, un circuito integrato ad effetto Hall di monitoraggio della potenza per soluzioni AC e DC...

Il primo sensore al mondo dedicato ai pneumatici intelligenti

Melexis ha introdotto sul mercato il nuovo componente MLX91805, un sensore dedicato alla prossima generazioni di pneumatici. Permetterà, infatti, ai costruttori di veicoli di prepararsi...

L’autenticatore sicuro per parti originali migliora la sicurezza del veicolo

Il DS28E40, l'ultima aggiunta alla linea di soluzioni AEC-Q100 di Grado 1 per applicazioni automotive di Maxim Integrated, è un autenticatore con alimentazione parassita...

Alta precisione di riconoscimento facciale

Omron Electronic Components ha annunciato un nuovo pacchetto di riconoscimento facciale OKAO Vision che consente un riconoscimento del volto ad alta precisione. Gli sviluppatori potranno...

Nuove EEPROM veloci

Le EEPROM con bus I²C, compatibili con il funzionamento a 125 °C e lanciate recentemente da ROHM con la serie BR24H-5AC, sono destinate ad...

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

EVENTI

Webcast: Soluzioni power altamente integrate da 1A a 1000A

Analog Devices e Arrow hanno organizzato un nuovo webcast. Questo webinar è un’ottima occasione per approfondire la conoscenza dei regolatori μModule e del loro utilizzo. Durante...

Webinar: GaN Basics

Melchioni, in collaborazione con EPC, presenta 4 webinar dal titolo “GaN FET: La nuova frontiera dei dispositivi di potenza. Best in class performance... Trasforma...

Webcast: Front-End Analogici biomedicali per la salute connessa e il monitoraggio da remoto

Con l'invecchiamento della popolazione, il costo della sanità sta aumentando rapidamente. La prevenzione e l'individuazione precoce delle malattie aiutano a controllare il costo complessivo della...

Webinar: L’IoT può essere davvero una fonte di guadagno per le imprese?

Sebbene la risposta non sia univoca, una certezza c’è: un ruolo fondamentale, quando si relazionano il mondo delle imprese e le tecnologie, lo gioca...

Webinar: Accelerare la transizione verso la digitalizzazione

Analog Devices sarà tra i protagonisti della settima edizione di Forum Meccatronica. L’edizione di quest’anno si svolgerà in formato digitale (20 e 21 ottobre) e...
Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!