Alimentatori medicali e industriali da 600W

0
69
Alimentatori medicali e industriali da 600W
0
(0)

TDK-Lambda annuncia l’aggiunta di modelli con ventola e involucro integrati alla serie CUS600M di alimentatori AC-DC TDK-Lambda da 600W.

L’uso di una ventola semplifica il raffreddamento del prodotto e l’involucro riduce il rischio di contatto accidentale da parte del personale di assistenza. La ventola montata all’estremità (opzione /EF) mantiene l’altezza del profilo a 42,5 mm per il montaggio all’interno di un rack 1U.

La serie è certificata secondo gli standard di sicurezza medicali e ITE (Information Technology Equipment).

Le applicazioni includono apparecchiature mediche, sanitarie domiciliari, odontoiatriche, test e misurazioni, trasmissioni, audio professionali e apparecchiature industriali.

Sono disponibili sette tensioni di uscita standard: 12V, 19V, 24V, 28V, 32V, 36V e 48V.

Le uscite possono essere regolate da -2% a + 8% del valore nominale per soddisfare requisiti di tensione non standard.

L’efficienza operativa è fino al 95%, l’intervallo della tensione di ingresso è compreso tra 85 e 265 Vac e quando l’uscita è inibita, il consumo di energia a vuoto è inferiore a 0,5 W.

La versione CUS600M/EF misura 85 x 157 x 42,5 mm e ha una tensione di standby di 5 V 1,5 A, accensione/spegnimento remoto, rilevamento a distanza e un segnale di buona potenza sono forniti di serie.

Gli alimentatori possono fornire 600W a temperature ambiente da -10 °C a +45 °C, con derating lineare di 300 W a +60 °C.

Tutti i modelli della serie CUS600M hanno un isolamento da ingresso a uscita di 4.000 Vac (2 x MoPP), un isolamento da ingresso a terra di 2.000 Vac (1 x MoPP) e un isolamento da uscita a terra di 1.500 Vac (1 x MoPP) per l’idoneità in apparecchiature mediche classificate B e BF.

La corrente di leakage è <200µA e la corrente di contatto è <50µA. L’altitudine massima di esercizio, trasporto e stoccaggio è di 5.000 m.

Le certificazioni di sicurezza includono IEC/EN/ES 60601-1 e IEC/EN/UL 62368-1 con marchio CE per le direttive Bassa Tensione, EMC e RoHS.

Le unità sono inoltre conformi alle emissioni condotte e irradiate EN 55011-B e EN 55032-B e soddisfano gli standard di immunità EN 61000-3-2, IEC 60601-1-2 Edizione 4 e IEC 61000-4.

Per informazioni clicca qui

 

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Accedi al sito (se non l’hai già fatto registrati) e clicca su una stella per dare una valutazione

Voto medio 0 / 5. Numero valutazioni: 0

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.