Microcontrollore per l’abilitazione di sensori intelligenti

0
73
Microcontrollore per l'abilitazione di sensori intelligenti
0
(0)

MicroSAM è un nuovo microcontrollore agnostico con un ridotto fattore di forma per l’abilitazione di sensori intelligenti.

MicroSAM è la prima specifica PICMG (Consorzio per lo sviluppo di specifiche open embedded) di una serie di standard aperti relativi a IIoT a raggiungere la ratifica. È l’unica specifica hardware aperta fino ad oggi che si rivolge al mercato dei sensori, in rapida crescita.

MicroSAM abilita un’architettura IIoT fondamentalmente diversa, offrendo un’architettura distribuita con una vera integrazione di rete Plug&Play.

La specifica definisce una piattaforma hardware del modulo da 32 x 32 mm per i fornitori di sensori tradizionali che desiderano creare rapidamente sensori intelligenti.

MicroSAM soddisfa un’esigenza non attualmente affrontata da altre specifiche del settore, cioè un modulo compatto destinato ai microcontrollori per ciascuno dei nodi del sensore IoT industriale.

Le prestazioni di elaborazione e la connettività I/O sono mirate all’interfaccia del sensore.

MicroSAM può funzionare in parallelo con altre tecnologie integrate, in cui i dispositivi MicroSAM forniscono la connettività dei sensori e gli standard PICMG, come COM Express, CompactPCI Serial o MicroTCA, forniscono livelli di controllo più elevati.

Altre specifiche includono i requisiti per le funzionalità firmware comuni, il modello di dati comune, l’architettura di rete e l’integrazione con API di gestione Redfish di Distributed Management Task Force (DMTF).

PICMG ha sviluppato questa specifica a vantaggio del settore in tre modi:

1) Consentirà ai fornitori di sensori di creare sensori intelligenti senza dover produrre i circuiti di controllo e/o il software, acquistando questi componenti da fornitori conformi a PICMG.

2) Consentirà ai fornitori di controller che desiderano creare sensori intelligenti o componenti di sensori intelligenti di farlo in un modo che sia interoperabile con altri fornitori.

3) Accelerare l’adozione della tecnologia dei sensori intelligenti attraverso specifiche aperte e interoperabilità.

MicroSAM è stato sviluppato in collaborazione con i seguenti membri PICMG: ADLINK Technology Inc., AMI USA Holdings Inc., Arroyo Technology, Avnet Integrated, Elma Electronic, ept, Intel, Lodz University of Technology, nVent, Samtec, TE Connectivity, Trenz Electronic, e Triple Ring Technologies.

Caratteristiche tecniche

MicroSAM si estende e coesiste con l’attuale ecosistema di microcontrollori open source offrendo una soluzione basata su standard che è stata progettata specificamente per l’uso integrato. Alcuni dei suoi principali vantaggi tecnici sono:

  • Intervallo completo della temperatura di esercizio industriale
  • Dimensioni ridotte (32 x 32 mm)
  • Basso consumo energetico
  • Filtraggio di potenza e condizionamento del segnale per installazioni embedded
  • Comunicazioni affidabili di livello industriale
  • Connettività diretta a una varietà di tipi di sensori (tensione analogica, corrente analogica, digitale)
  • Connettori latching per una connettività sicura
  • Uscita PWM per applicazioni di motion control
Commenti

Paragonerei l’impatto di questa specifica sul mercato IIoT simile a quello dell’Open Compute Project dei data center“, ha affermato Doug Sandy, Chief Technical Officer di PICMG. “Se combinati con l’architettura di rete del dominio dei sensori PICMG e il modello di dati, i sensori si integreranno perfettamente nella rete con l’interoperabilità plug-and-play“.

Jessica Isquith, presidente di PICMG, aggiunge “questa specifica ha il potenziale per accelerare il passaggio a una migliore interoperabilità dei sensori e a incoraggiare una gamma migliore e più ampia di opzioni“.

Per informazioni clicca qui

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Accedi al sito (se non l’hai già fatto registrati) e clicca su una stella per dare una valutazione

Voto medio 0 / 5. Numero valutazioni: 0

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.