martedì, Gennaio 26, 2021
Home Elettronica ASFET: FET per applicazioni specifiche

ASFET: FET per applicazioni specifiche

0
(0)

Nexperia ha presentato i FET per applicazioni specifiche (ASFET – Application Specific FET) che dispongono di MOSFET con parametri ottimizzati per applicazioni specifiche.

Nexperia ha così risposto alle richieste del settore di massimizzare le prestazioni definendo, appunto, un nuovo gruppo di prodotti MOSFET.

Concentrandosi sulle singole applicazioni, è possibile offrire miglioramenti significativi.

Nexperia offre le famiglie ASFET per isolamento della batteria, motor control, hot-swap e applicazioni Power over Ethernet (PoE).

La definizione dei miglioramenti che questi ASFET su misura possono offrire è specifica dell’applicazione, gli esempi includono un miglioramento 3x – 5x in Safe Operating Area (SOA) per applicazioni hot-swap e correnti nominali massime superiori a 300A per applicazioni motore.

La categoria ASFET sarà ulteriormente migliorata con l’imminente rilascio di una nuova famiglia di prodotti automobilistici con prestazioni di “avalanche” ripetitive garantite per la guida di carichi induttivi.

Commenti

Chris Boyce, Senior Director for the Power MOSFET Group di Nexperia, ha commentato: “Poiché i progettisti spingono oltre i limiti delle prestazioni, è fondamentale capire come verrà utilizzato il MOSFET nell’applicazione. Ci sono più di 100 parametri su una normale datasheet MOSFET, ma, di solito, solo pochi sono fondamentali in ogni progetto. Tuttavia, man mano che le applicazioni cambiano, anche i parametri critici cambiano. In Nexperia, determiniamo le prestazioni di ogni elemento dei nostri prodotti: la tecnologia di base del silicio, il design del chip, il package e le procedure di produzione e test. Mantenendo i requisiti delle singole applicazioni al centro del nostro pensiero, possiamo scegliere di ottimizzare i parametri che contano di più in un particolare caso d’uso, spesso a scapito di altri di minore rilevanza. In sostanza, abbiamo combinato la nostra comprovata esperienza nei MOSFET con un’ampia conoscenza delle applicazioni in modo da poter personalizzare prodotti che offrono le massime prestazioni per un’applicazione o funzionalità specifica“.

Aggiunge Boyce: “Cerchiamo continuamente di approfondire la nostra comprensione di applicazioni specifiche, spesso lavorando fianco a fianco con i nostri clienti. I nostri migliori ingegneri si stanno cimentando ad applicativi dettagliati, stiamo aprendo nuove ed entusiasmanti possibilità di innovazione: ci sono molti altri progressi ASFET in cantiere“.

Per informazioni clicca qui

 

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 0 / 5. Numero valutazioni: 0

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

Sensore di corrente per Power Monitoring programmabile

Consystem ha annunciato il lancio dell’ACS37800 di Allegro MicroSystems, un circuito integrato ad effetto Hall di monitoraggio della potenza per soluzioni AC e DC...

Il primo sensore al mondo dedicato ai pneumatici intelligenti

Melexis ha introdotto sul mercato il nuovo componente MLX91805, un sensore dedicato alla prossima generazioni di pneumatici. Permetterà, infatti, ai costruttori di veicoli di prepararsi...

L’autenticatore sicuro per parti originali migliora la sicurezza del veicolo

Il DS28E40, l'ultima aggiunta alla linea di soluzioni AEC-Q100 di Grado 1 per applicazioni automotive di Maxim Integrated, è un autenticatore con alimentazione parassita...

Alta precisione di riconoscimento facciale

Omron Electronic Components ha annunciato un nuovo pacchetto di riconoscimento facciale OKAO Vision che consente un riconoscimento del volto ad alta precisione. Gli sviluppatori potranno...

Nuove EEPROM veloci

Le EEPROM con bus I²C, compatibili con il funzionamento a 125 °C e lanciate recentemente da ROHM con la serie BR24H-5AC, sono destinate ad...

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

EVENTI

Webcast: Soluzioni power altamente integrate da 1A a 1000A

Analog Devices e Arrow hanno organizzato un nuovo webcast. Questo webinar è un’ottima occasione per approfondire la conoscenza dei regolatori μModule e del loro utilizzo. Durante...

Webinar: GaN Basics

Melchioni, in collaborazione con EPC, presenta 4 webinar dal titolo “GaN FET: La nuova frontiera dei dispositivi di potenza. Best in class performance... Trasforma...

Webcast: Front-End Analogici biomedicali per la salute connessa e il monitoraggio da remoto

Con l'invecchiamento della popolazione, il costo della sanità sta aumentando rapidamente. La prevenzione e l'individuazione precoce delle malattie aiutano a controllare il costo complessivo della...

Webinar: L’IoT può essere davvero una fonte di guadagno per le imprese?

Sebbene la risposta non sia univoca, una certezza c’è: un ruolo fondamentale, quando si relazionano il mondo delle imprese e le tecnologie, lo gioca...

Webinar: Accelerare la transizione verso la digitalizzazione

Analog Devices sarà tra i protagonisti della settima edizione di Forum Meccatronica. L’edizione di quest’anno si svolgerà in formato digitale (20 e 21 ottobre) e...
Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!