mercoledì, Febbraio 24, 2021
Home Elettronica Power Electronics Nuovi modelli di alimentatori programmabili con uscita a 50V, 400V e 500V...

Nuovi modelli di alimentatori programmabili con uscita a 50V, 400V e 500V per veicoli elettrici e ad idrogeno

0
(0)

TDK Corporation ha annunciato l’introduzione dei modelli con uscita da 50 V, 400 V e 500 V nella serie di alimentatori DC programmabili TDK-Lambda GENESYS +.

Con livelli di potenza in uscita di 5kW, 10kW e 15kW in rack-mount package 1U, 2U e 3U di 19 pollici, i nuovi modelli G50, G400, G500, GSP50, GSP400 e GSP500 sono completamente compatibili con le serie attuali.

I modelli aggiuntivi sono destinati a per i propulsori dei veicoli elettrici (EV) e altri sottosistemi automotive e i PEM (proton exchange membrane – elettrolizzatori a membrana a scambio protonico) per la produzione di idrogeno.

Queste tensioni di uscita ottimizzate consentono agli alimentatori di fornire più corrente senza la necessità di mettere in parallelo due o più unità

Tutti i modelli passano senza problemi tra la modalità a tensione costante e corrente costante e hanno anche il funzionamento a potenza costante.

Per i sistemi di potenza superiore, è possibile collegare più alimentatori in parallelo con un sistema master/slave avanzato e brevettato che fornisce una risposta dinamica al carico e caratteristiche di ripple e rumore paragonabili a quelle di un singolo alimentatore.

I nuovi prodotti GENESYS + possono essere ordinati con gamme di ingresso trifase di 170-264 Vac, 342-460 Vac o 342-528 Vac.

Le unità GENESYS + da 5kW pesano meno di 7,5 kg per un facile spostamento o installazione.

Quando l’accesso dell’utente non è richiesto o deve essere limitato, è disponibile un’opzione blank del pannello anteriore (senza funzioni di misurazione o controllo).

È inoltre possibile aggiungere filtri antipolvere a scatto per limitare la contaminazione atmosferica.

La programmazione è standardizzata su tutta la serie GENESYS + da 1kW a 15kW tramite i controlli del pannello frontale, in remoto tramite comunicazioni LAN (LXI 1.5), USB 2.0 e RS232/485 o utilizzando il controllo analogico isolato e il monitoraggio (0-5V, 0-10V) forniti di serie.

Le interfacce opzionali includono una scelta tra GPIB (IEEE488.2) e la piattaforma di interfaccia Anybus CompactCom per EtherCAT, Modbus-TCP e altre opzioni di interfaccia non appena sarranno rilasciati.

I driver software, un creatore di forme d’onda e una GUI del pannello frontale virtuale sono forniti nel pacchetto software incluso.

Le caratteristiche di sicurezza sono standard in tutti gli alimentatori GENESYS +, fornendo Safe/Auto Re-Star, memoria delle ultime impostazioni e funzioni di protezione integrate.

La serie ha garanzia di cinque anni ed è certificata per la sicurezza secondo IEC/EN/UL 61010-1 con marchio CE per le direttive sulla bassa tensione, EMC e RoHS.

La serie GENESYS + è inoltre conforme a IEC/EN 61203-3 per le EMI condotte e irradiate e immunità EMC.

Per informazioni clicca qui

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 0 / 5. Numero valutazioni: 0

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

EVENTI

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!