ABBONAMENTO
giovedì, Agosto 5, 2021
Home Elettronica Test&Measurement DL950 ScopeCorder: sistemi di acquisizione dati ad alta velocità

DL950 ScopeCorder: sistemi di acquisizione dati ad alta velocità

4
(2)

Yokogawa Test & Measurement ha aggiunto un altro nuovo strumento alla sua famiglia ScopeCorder di registratori di acquisizione dati multicanale portatili, estendendone e migliorandone la velocità, il numero di canali e le funzioni di acquisizione dati.

Poiché le aziende sviluppano tecnologie più efficienti dal punto di vista energetico per il trasporto, gli elettrodomestici e le apparecchiature industriali nonché per le nuove fonti di energia rinnovabile, il DL950 è progettato per offrire ai produttori una visione altamente dettagliata del comportamento elettrico e meccanico delle applicazioni.

Il DL950 troverà impiego in molti mercati, compreso il trasporto, per applicazioni come il collaudo di veicoli elettrici e inverter SiC/GaN.

Gli usi nel settore della potenza e dell’energia includono l’acquisizione di dati sui sistemi di energia rinnovabile, mentre i produttori di apparecchiature industriali troveranno il DL950 inestimabile per testare motori ad alta efficienza, robot e sensori.

Fornendo la combinazione unica di campionamento ad alta velocità e fedeltà del segnale di un oscilloscopio con la capacità di registrazione dei dati a lungo termine di un registratore, il DL950 misura i segnali ad un alta risoluzione di bit proteggendo i dati negli ambienti più difficili.

Basandosi sulle capacità del consolidato DL850E, il nuovo DL950 ScopeCorder è in grado di gestire grandi quantità di dati a una frequenza di campionamento più alta e con un tempo di registrazione più lungo.

DL950 ha un’ampia memoria di acquisizione, fino a 8 Gpoint, e una frequenza di campionamento di 200 MS/s a 14 bit rispetto ai 100 MS/s e 12 bit del DL850E; quanto sopra è  il doppio della frequenza di campionamento e con molti più dettagli in termini di risoluzione del segnale in bit.

Il DL950 ScopeCorder può misurare fino a 32 canali analogici isolati con 10 MS/s a 16 bit o fino a 128 canali digitali.

Grazie alle caratteristiche di cui sopra viene fornita una soluzione completa per gli sviluppatori nei mercati della meccatronica ad alta precisione e della potenza elettrica e contribuisce all’ulteriore avanzamento e sviluppo della tecnologia.

Il DL950 ScopeCorder fornisce agli sviluppatori un elevato grado di comprensione del comportamento di questi sistemi, acquisendo e analizzando un’ampia varietà di segnali elettrici, parametri di prestazioni meccaniche indicati da sensori e segnali dal bus seriale del veicolo decodificati

La funzione di doppia acquisizione offre sia la funzionalità di registrazione dell’acquisizione dati che la velocità di campionamento e le funzioni di trigger di un oscilloscopio.

Ciò consente agli sviluppatori di analizzare i dettagli più fini della forma d’onda osservando le misurazioni multicanale per periodi più lunghi.

Il DL950 offre cinque opzioni per l’acquisizione di dati, permettendo agli utenti di scegliere il metodo migliore per la loro applicazione.

Possono optare per la normale acquisizione nella memoria di acquisizione interna veloce, registrare su memoria flash (a breve disponibile), registrare su hard disk interno (SSD) o direttamente su PC tramite normale Ethernet oppure optare per 10 Gigabit Ethernet.

I dati possono essere acquisiti su un PC in streaming per un tempo molto lungo fino a 160 MB/s, con volumi di dati limitati solo dalle dimensioni di archiviazione del PC.

Utilizzando 10 Gigabit Ethernet, i dati possono essere trasferiti dal DL950 a un PC a una velocità 50 volte superiore al suo predecessore.

Per la trasmissione vengono utilizzati un cavo in fibra ottica e il software per PC IS8000 di Yokogawa.

Il DL950 sarà anche dotato di memoria Flash Acquisition (disponibile a breve), utilizzata per memorizzare i dati quando non è possibile utilizzare un PC, ad esempio, quando si acquisiscono dati dall’interno di un veicolo, una centrale elettrica o altre applicazioni simili.

In queste applicazioni di solito l’unità dovrebbe essere spenta prima di spostarla in un ufficio per salvare i dati su un PC.

Utilizzando la memoria Flash Acquisition, i dati possono essere acquisiti per un lungo periodo di tempo con una frequenza di campionamento ad alta velocità di 20 MS/s (8CH) e 10 MS/s (16CH).

L’SSD interno da 512 GB può registrare dati fino a 50 giorni.

A seconda della frequenza di campionamento può registrare per cinque ore, su un canale, fino a 2 MS/s o registrare a 200 kS/s per 20 ore con 16 canali.

È inoltre possibile registrare le forme d’onda a doppia acquisizione, utili per i test di resistenza all’interno del veicolo e per l’acquisizione di rari eventi spontanei.

Il DL950 offre la massima versatilità poiché può essere collegato a 21 tipi di moduli di ingresso.

Questi includono moduli ad ingresso isolato a 12, 14 e 16 bit, moduli universali di tensione/temperatura, moduli per la misura di accelerazione/tensione, moduli per la misura di strain e moduli di frequenza

È inoltre possibile sincronizzare fino a cinque DL950 per consentire l’utilizzo di un massimo di 160 canali di tensione.

In alternativa, è possibile utilizzare fino a 640 canali di temperatura, impiegando 16 canali con otto slot per ciascuna delle cinque unità DL950.

Le sottounità possono essere sincronizzate per avviare e interrompere le misurazioni tramite segnali dall’unità principale.

Il DL950 è ancora più facile da usare tramite un ampio touch screen da 12,1 pollici che fornisce un comodo accesso alla sua vasta gamma di funzioni.

I power analyzers di Yokogawa e una selezione di altri strumenti possono essere sincronizzati tramite la funzione master IEEE1588 PTP integrata del dispositivo e la piattaforma software integrata IS8000.

Le unità possono anche essere controllate a distanza, consentendo a tecnici in “home working” di continuare a condurre i test mentre lavorano lontano dal laboratorio di prova.

I menu dedicati all’applicazione semplificano la configurazione.

Toccando l’icona di un’applicazione viene visualizzata la schermata di configurazione grafica dell’applicazione mentre gli utenti possono anche registrare le applicazioni utilizzate di frequente come preferite.

Commenti

Con il DL950, la già eccellente famiglia ScopeCorder raggiunge nuovi livelli di velocità di acquisizione dati e un’usabilità notevolmente migliorata”, afferma Terry Marrinan, Yokogawa Test & Measurement’s Vice President,  for Europe & South East Asia: “Offrendo la versatilità per scoprire di più da un gran numero di tipi di input, le informazioni disponibili ad un’elevata risoluzione in bit e un’usabilità di alto livello grazie alla facile configurazione, il DL950 offre agli sviluppatori gli strumenti di cui hanno bisogno per ottenere informazioni dettagliate sull’analisi dell’efficienza dell’energia e le nuove tecnologie e dispositivi legati all’energia rinnovabile”.

Per informazioni clicca qui

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 2

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

EVENTI

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!