ABBONAMENTO
giovedì, Agosto 5, 2021
Home Elettronica Power Electronics I nuovi IPM con IGBT da 600 V con bassa rumorosità e...

I nuovi IPM con IGBT da 600 V con bassa rumorosità e basse perdite

4
(1)

ROHM ha sviluppato quattro nuovi moduli di potenza intelligenti, Intelligent Power Module (IPM), con IGBT da 600 V, appartenenti alla serie BM6437x, in grado di coniugare le caratteristiche di bassa rumorosità migliori del settore a basse perdite, un abbinamento ideale per la conversione di potenza negli inverter.

I dispositivi trovano utilizzo nelle apparecchiature industriali compatte, quali piccoli motori per robot, nonché negli elettrodomestici, ivi compresi i climatizzatori e le lavatrici.

Negli ultimi anni, con la proliferazione dell’IoT e l’aumento del consumo energetico in seguito all’automazione delle apparecchiature industriali e degli elettrodomestici, si è necessario un consumo energetico inferiore considerando l’utilizzo dell’energia e le risorse globali limitate.

Ciò richiede IGBT a maggiore efficienza, tra i semiconduttori responsabili della conversione di potenza, insieme a moduli che li incorporino così da ridurre ulteriormente il consumo energetico.

Tuttavia, in generale, quando si sviluppano IPM IGBT, le caratteristiche del rumore spesso si deteriorano poiché la priorità è data alle basse perdite per ridurre il consumo energetico, rendendo necessario migliorare le prestazioni del rumore.

Per rispondere a questa esigenza, ROHM ha sviluppato una nuova linea con 4 modelli di IPM con IGBT che presentano caratteristiche ai vertici della categoria ottenute riducendo contemporaneamente sia il rumore irradiato che la perdita di potenza.

L’ottimizzazione delle caratteristiche dell’IGBT integrato e delle caratteristiche di soft recovery del diodo FRD (Fast Recovery Diode) interno consente alla serie BM6437x di diminuire il rumore irradiato di oltre 6 dB (confrontando i valori di picco) rispetto ai prodotti standard: così è possibile semplificare il filtro anti rumore, solitamente necessario.

Inoltre, gli IGBT a bassa perdita di ultima generazione adottati per questi IPM riducono del 6% il consumo di potenza rispetto ai prodotti IPM convenzionali di ROHM (fc = 15 kHz), raggiungono i migliori valori efficienza del settore e contribuiscono a ridurre il consumo di potenza delle apparecchiature in cui sono impiegati.

In più, il nuovo prodotto ha drasticamente migliorato la funzione integrata di monitoraggio della temperatura, fornendo un’accuratezza elevata, nell’ordine di ±2% (equivalente a 2 °C).

Grazie a questo progresso è possibile considerare l’eliminazione del termistore esterno richiesto dagli odierni monitor di temperatura ad alta precisione, con la conseguente riduzione del numero di componenti esterni e quindi semplificando il progetto.

Si è aggiunta una nuova funzione di identificazione del prodotto dopo il montaggio, che contribuisce ad impedire eventuali errori di assemblaggio.

Infine, è stata aggiunta anche una modalità di individuazione dell’errore. Si tratta di una funzione integrata che agevola nel distinguere il guasto occorso: “Short Current Protection”, “Under Voltage Protection” or “Thermal Shutdown Protection”.

ROHM si impegna ad ampliare ulteriormente la sua linea per un’ampia gamma di applicazioni, compresi prodotti ottimizzati per il settore automotive, che contribuiscono a semplificare il progetto dell’applicazione e ridurre il consumo di potenza, risolvendo al contempo problematiche sociali come la tutela dell’ambiente.

Per informazioni clicca qui

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 1

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

EVENTI

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!