lunedì, Settembre 20, 2021
Home Elettronica Power Electronics I nuovi IGBT ibridi con diodo SiC integrato

I nuovi IGBT ibridi con diodo SiC integrato

4
(1)

ROHM ha sviluppato la serie RGWxx65C (RGW60TS65CHR, RGW80TS65CHR, RGW00TS65CHR), composta da IGBT ibridi con diodo Schottky SiC da 650 V integrato.

I dispositivi sono conformi allo standard AEC-Q101 per il settore automotive e sono ideali per applicazioni automotive ed industriali che gestiscono l’alta potenza, come convertitori di potenza per il settore fotovoltaico, OBC (on board chargers) e convertitori DC/DC usati sui veicoli elettrici e ibridi (xEV).

La serie RGWxx65C impiega i diodi Schottky SiC a basse perdite di ROHM come diodo di free wheeling dell’IGBT, che presenta un’energia di recupero pressoché nulla e di conseguenza una perdita di commutazione minima del diodo. Inoltre, dal momento che la corrente di recovery non deve essere gestita dall’IGBT all’accensione, la perdita di turn-on dell’IGBT viene significativamente ridotta.

Entrambi gli effetti sommati danno come risultato una perdita inferiore fino del 67% rispetto agli IGBT con diodo convenzionale e fino al 24% rispetto ai MOSFET Super Junction (SJ MOSFET) quando vengono usati nei caricabatteria dei veicoli.

Questo effetto fornisce un ottimo rapporto prezzo prestazioni contribuendo al contempo a diminuire il consumo di potenza nelle applicazioni industriali e automotive.

Recentemente gli sforzi globali volti alla riduzione del carico ambientale e al raggiungimento di una società a zero emissioni e decarbonizzata hanno stimolato la diffusione di veicoli elettrici e ibridi (xEV).

Al contempo si sta assistendo alla diversificazione dei semiconduttori di potenza usati in diversi circuiti per inverter e convertitori dei veicoli, necessari per configurare sistemi più efficienti, nonché all’innovazione tecnologica sia dei dispositivi di potenza SiC a perdite ultra-basse (ad esempio, MOSFET SiC, SBD SiC) che dei dispositivi di potenza al silicio convenzionali (ad esempio, IGBT, MOSFET Super Junction).

Per fornire soluzioni di potenza efficaci per un’ampia gamma di applicazioni, ROHM si sta concentrando non solo sullo sviluppo di prodotti e tecnologia per dispositivi di potenza SiC, dove è leader del settore, ma anche per prodotti al silicio e circuiti integrati per driver.

Esempi applicativi
• Caricabatterie per il settore automotive (OBC)
• Convertitori DC/DC per veicoli
• Inverter per fotovoltaico
• UPS

Per informazioni clicca qui

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 1

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

EVENTI

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!