giovedì, Dicembre 1, 2022
Home Elettronica Embedded/IoT Il nuovo In-Circuit Emulator MPLAB ICE 4: un sistema completo di emulazione,...

Il nuovo In-Circuit Emulator MPLAB ICE 4: un sistema completo di emulazione, programmazione e debug

4
(1)

Microchip Technology ha annunciato l’In-Circuit Emulator MPLAB ICE 4 di nuova generazione, lo strumento di sviluppo della programmazione e debug per i microcontrollori (MCU) PIC e AVR dell’azienda, i controller di segnale digitale (DSC) dsPIC e dei SAM MCU e microprocessori (MPU).

Oggigiorno, gli ingegneri embedded cercano un’analisi completa dei progetti per uno sviluppo rapido e richiedono hardware di emulazione facile da usare ma potente e l’In-Circuit Emulator MPLAB ICE 4 è lo strumento di emulazione e programmazione più veloce e ricco di funzionalità di Microchip per i suoi MCU e MPU, il debugging e la programmazione con la potente e facile da usare interfaccia grafica utente di MPLAB X Integrated Development Environment (IDE).

MPLAB ICE 4 In-Circuit Emulator offre un’esperienza di sviluppo flessibile che include funzionalità di debug avanzate per scrivere codice a basso consumo energetico insieme a tutte le funzionalità necessarie per ridurre i tempi di debug.

Il sistema MPLAB ICE 4 In-Circuit Emulator si connette tramite SuperSpeed ​​USB 3.0 o High-Speed ​​USB 2.0 con un’opzione per passare al wireless tramite connettività Ethernet o Wi-Fi per flessibilità e facilità d’uso.

Il sistema fornisce connettività Ethernet o Wi-Fi per la programmazione e il debugging wireless senza senza soluzione di continuità. La connettività Ethernet fornisce il debug remoto per le applicazioni monitorate a lunga distanza. Inoltre, la connettività Wi-Fi è eccellente per fornire isolamento da condizioni ambientali come applicazioni di controllo motore ad alta tensione o sistemi flottanti senza loop di massa.

Il potente hardware di MPLAB ICE 4 si integra con la configurazione CI/CD di MPLAB X su Ethernet creando una combinazione efficace per l’hardware in loop. I progettisti possono utilizzare la procedura guidata CI/CD per configurare Jenkins e Docker sull’ultima versione di MPLAB X IDE v6.00.

Il sistema è dotato di funzionalità di debug dell’alimentazione per monitorare il modo in cui il consumo di energia è correlato al codice utilizzando MPLAB Data Visualizer.

Inoltre, gli ingegneri embedded possono “estrarre di più” dal codice utilizzando due canali di rilevamento della corrente indipendenti, con risoluzioni variabili per misurare e ottimizzare il consumo energetico di un progetto.

Gli ingegneri possono ridurre i tempi di sviluppo utilizzando le funzionalità avanzate di MPLAB ICE 4 In-Circuit Emulator che supportano molti strumenti ampiamente utilizzati e funzionalità di tracciamento delle istruzioni. Le numerose interfacce di debug e programmazione e le opzioni di ICE 4 per le connessioni target che utilizzano schede adattatrici aiutano ulteriormente a ridurre i tempi di sviluppo.

MPLAB ICE 4 In-Circuit Emulator esegue il debug e la programmazione di tutti gli MCU, DSC e MPU di Microchip, semplificando il processo di progettazione quando gli sviluppatori migrano da un MCU o MPU Microchip a un altro.

Con l’hardware più recente, il supporto completo dei dispositivi, molteplici funzionalità, affidabilità e perfetta integrazione con l’ultima versione di MPLAB X IDE v6.00, fornisce un sistema di sviluppo completo.

Oltre al software gratuito proprietario di Microchip, MPLAB X IDE per applicazioni embedded, l’azienda fornisce una gamma completa di compilatori ottimizzanti gratuiti, licenze per compilatori di livello professionale, licenze di sicurezza funzionale e licenze di copertura del codice per gli sviluppatori.

Commenti

Gli ingegneri possono espandere le proprie capacità di sviluppo con questo sistema potente e all-in-one che offre nuove possibilità e applicazioni con hardware e opzioni di connettività wireless avanzato“, ha affermato Rodger Richey, senior director di Microchip development systems business unit. “Insieme alle capacità avanzate di monitoraggio dell’alimentazione, i progettisti embedded possono ottimizzare contemporaneamente hardware e software per un progetto completo ed efficiente dal punto di vista energetico“.

Per informazioni clicca qui 

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 1

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

IN EVIDENZA

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!