domenica, Luglio 3, 2022
Home Elettronica Power Electronics Inverter DC/DC bidirezionale per la ricarica EV ultraveloce

Inverter DC/DC bidirezionale per la ricarica EV ultraveloce

4
(2)

Entro il 2030 l’Europa si è impegnata a ridurre le emissioni di CO2 del 30%; proprio in questo contesto ha preso il via il progetto europeo INCIT-EV, che si pone l’obiettivo di incentivare lo sviluppo della mobilità elettrica in Europa attraverso test sul campo, in cui sperimentare tecnologie di ricarica innovative per veicoli elettrici.

Un progetto di respiro internazionale all’interno del quale Prima Electro, come partner EMS, ha avuto la possibilità di progettare e sviluppare un inverter DC/DC modulare, bidirezionale, per le stazioni di ricarica ultraveloce fino a 350kW.

Utilizzando la tecnologia V2G, grazie alla quale le auto possono immagazzinare e restituire energia per la stabilizzazione della rete, queste colonnine di ricarica sono particolarmente innovative perché in grado di fornire alle vetture corrente continua, tramite connessione alla rete di alimentazione tramviaria.

Un altro progetto embedded full-custom altamente innovativo, frutto della pluriennale esperienza di Prima Electro nell’elettronica di potenza e controllo.

Per informazioni clicca qui 

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 2

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

IN EVIDENZA

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!