mercoledì, Giugno 29, 2022
Home Elettronica Power Electronics Nuovi MOSFET Super Junction da 600 V

Nuovi MOSFET Super Junction da 600 V

0
(0)

ROHM ha annunciato l’aggiunta della serie R60xxVNx, costituita da sette nuovi dispositivi che si distinguono per la resistenza di ON più bassa della categoria e il tempo di reverse recovery più veloce del settore (TRR), alla sua line-up PrestoMOS di MOSFET Super Junction da 600 V.

La serie R60xxVNx è ottimizzata per i circuiti di alimentazione di apparecchiature industriali che richiedono una potenza elevata, ad esempio server, ricarica di veicoli elettrici e base-station, nonché azionamenti a motore di grandi elettrodomestici che utilizzano sempre più spesso inverter per soddisfare il trend verso un risparmio energetico maggiore.


Negli ultimi anni, a causa dell’aumento del consumo energetico a livello mondiale e dell’esigenza di un utilizzo della potenza più efficiente, apparecchiature industriali quali server, base-station /veicoli elettrici, condizionatori d’aria e altri elettrodomestici sono diventati più efficienti dal punto di vista energetico, cosa che richiede semiconduttori di potenza in grado di ridurre ulteriormente le perdite.

Per rispondere a queste esigenze, ROHM ha ampliato la sua line-up di PrestoMOS esistente con nuovi dispositivi che contribuiscono a un consumo di potenza ancora più ridotto, offrendo una resistenza di ON inferiore a quella dei prodotti standard.

La nuova serie R60xxVNx adotta gli ultimi processi proprietari per ottenere il tempo di reverse recovery più veloce del settore riducendo al contempo la resistenza di ON (in una relazione di bilanciamento) fino al 20% rispetto a prodotti equivalenti.

In termini di tempo di reverse recovery, i nuovi MOSFET Super Junction ereditano i rivoluzionari 105 ns già forniti dai prodotti PrestoMOS di ROHM esistenti, consentendo una riduzione della perdita di commutazione fino al 17% circa rispetto ad altre soluzioni.

Grazie a queste due caratteristiche, i nuovi dispositivi migliorano l’efficienza in varie applicazioni.

Allo stesso tempo, due modelli con una resistenza di ON addirittura inferiore sono stati aggiunti alla serie R60xxYNx di MOSFET Super Junction da 600 V con bassa resistenza di ON standard.

Questo consente agli utenti di selezionare il prodotto ideale in base ai requisiti applicativi.

In futuro ROHM continuerà ad ampliare la propria line-up in modo da includere nuovi MOSFET Super Junction dotati di prestazioni low-noise in grado di contribuire salvaguardia dell’ambiente, riducendo il consumo di potenza in una più ampia gamma di applicazioni.

Esempi applicativi

  • Stazioni di ricarica di veicoli elettrici, server, base-station, inverter per fotovoltaico (condizionatori di potenza), UPS, Switch Mode Power Supply (SMPS) e altro ancora
  • Grandi elettrodomestici come i condizionatori d’aria
  • Azionamenti a motore, circuiti di alimentazione e similari
Curiosità PrestoMOS

‘Presto’ è un termine musicale italiano che significa ‘molto veloce’.
PrestoMOS è il MOSFET di potenza di ROHM che sfrutta una tecnologia proprietaria per offrire il tempo di reverse recovery più veloce del settore (TRR).

Per informazioni clicca qui 

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 0 / 5. Numero valutazioni: 0

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

IN EVIDENZA

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!