lunedì, Novembre 28, 2022
Home Elettronica Prestazioni di un nuovo livello con gli SSD NVMe Enterprise con tecnologia...

Prestazioni di un nuovo livello con gli SSD NVMe Enterprise con tecnologia PCle 5.0

4
(1)

KIOXIA Europe ha annunciato i nuovi SSD NVMe Enterprise della serie CM7. Ottimizzata per richieste specifiche di alte prestazioni, server e memorie ad alta efficienza, la gamma CM7 è stata progettata con tecnologia PCle 5.0 nei fattori di forma standard Enterprise e Data center (EDSFF) E3.S e nello standard 2,5 pollici.

Dopo l’introduzione delle prime unità EDSFF del settore progettate con tecnologia PCle 5.0 lo scorso anno, la serie CM7 cementa la posizione di leader di KIOXIA e permette ai clienti OEM di fornire agli utenti finali prestazioni al top della gamma. Questi SSD saturano l’interfaccia PCle 5.0 a volumi di lettura di 14 GB/s.

La gamma E3 EDSFF consente alla prossima generazione di SSD con tecnologia PCIe 5.0 e successiva di affrontare le future architetture di data center, supportando una vasta gamma di nuovi dispositivi e applicazioni.

Fornisce miglioramenti in termini di aerazione e raffreddamento, vantaggi a livello di integrità del segnale, elimina la necessità di LED sul contenitore dell’unità e fornisce ulteriori opzioni per punti di capacità SSD più elevata.

Le specifiche della serie CM7 includono:

  • fattori di forma EDSFF E3.S e da 2,5 pollici con spessore di 15 mm (U.2 e U.3)
  • progettazione secondo le specifiche NVMe 2.0 e PCle 5.0 e supporto alle funzionalità SFF-TA-1001/U.3
  • capacità SDD-TA-1001 (conosciuta anche come U.3) con sistemi abilitati alla gestione del backplane universale
  • capacità di lettura intensiva (1 DWPD) fino a 30,72 TB
  • capacità per utilizzo misto (3 DWPD) fino a 12,80 TB
  • design con doppia porta per applicazioni a elevata disponibilità
  • la funzione Flash Die Failure Protection garantisce affidabilità completa in caso di guasti della piastrina
  • supporto per le funzionalità all’avanguardia: SRIOV, CMB, scritture multi-stream

Commenti

Paul Rowan, Vice Presidente di Marketing e Progettazione SSD presso KIOXIA Europe, ha commentato: “Con la crescita delle applicazioni di IA e ML, le richieste di memoria hanno conosciuto un aumento esponenziale, raggiungendo livelli mai visti prima. La richiesta verte quindi su soluzioni che possono garantire un aumento della capacità e al contempo i soliti livelli di qualità, affidabilità e resistenza. Le nostre unità EDSFF con tecnologia PCle 5.0 rispondono esattamente a queste esigenze offrendo prestazioni due volte superiori, nonché la qualità che i clienti KIOXIA hanno imparato ad apprezzare e aspettarsi da noi, gli inventori della tecnologia NAND flash”.

Per informazioni clicca qui 

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 4 / 5. Numero valutazioni: 1

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

IN EVIDENZA

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!