sabato, Ottobre 1, 2022
Home Elettronica Sensors Microcontrollori PIC16F18x ottimizzate per applicazioni di nodi di sensori

Microcontrollori PIC16F18x ottimizzate per applicazioni di nodi di sensori

0
(0)

Mouser Electronics offre nel proprio assortimento le famiglie di microcontrollori PIC16F18015/25/44/45 e PIC16F18126/46 di Microchip Technology.

Progettate appositamente per gli sviluppatori che necessitano di un microcontrollore a 8 bit da integrare nei propri progetti dedicati ai sensori, queste due famiglie offrono, a un prezzo conveniente, una vasta gamma di caratteristiche che supportano il condizionamento dei segnali dei sensori e la funzionalità di controllo in tempo reale.

Ideali per le applicazioni più sensibili ai costi e dedicate a controllo e sensori, i microcontrollori PIC16F18015/25/44/45 garantiscono un equilibrio tra memoria flash (che spazia da 7 Kbyte a 14 Kbyte), solide capacità di controllo e periferiche, con velocità che raggiungono i 32 MHz.

Tutti i dispositivi di questa famiglia comprendono una EEPROM con una densità massima di 256 byte, un convertitore analogico-digitale con capacità di calcolo (ADCC) a 10 bit, gli schemi di ripartizione automatica capacitiva della tensione (CVD) per un rilevamento touch capacitivo all’avanguardia, un modulo convertitore digitale-analogico (DAC) a 8 bit, tre unità PWM con due PWM aggiuntive di acquisizione/confronto, oltre a un generatore di forme d’onda complementare (CWG).

Sono inoltre comprese quattro celle logiche configurabili per ulteriori funzionalità di controllo e una nutrita gamma di periferiche di comunicazione.

Per contro, i microcontrollori PIC16F18126/46, con caratteristiche di  memoria e velocità operativa simili a quelle della famiglia PIC16F180xx, offrono un insieme di caratteristiche maggiormente indirizzate ad applicazioni di sensori di fascia superiore, che richiedono più funzioni digitali, una risoluzione più elevata e una rilevazione accurata dei tempi.

Le funzionalità incluse in questa famiglia includono 28 Kbyte di memoria flash di programma, un ADCC differenziale a 12 bit, due DAC a 8 bit, una PWM periferica a 16 bit e un CWG.

Questa famiglia di dispositivi offre inoltre quattro celle logiche configurabili per funzionalità di controllo aggiuntive e numerose periferiche di comunicazione.

Per Informazioni sulla famiglia PIC16F18015/25/44/45 clicca qui 

Per informazioni sulla famiglia PIC16F18126/46 clicca qui 

Quanto hai trovato interessante questo articolo?

Voto medio 0 / 5. Numero valutazioni: 0

Ancora nessuna valutazione! Valuta per primo questo articolo.

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!

ULTIME NEWS

PARTNER

MERCATO

SOCIAL

IN EVIDENZA

Registrati anche tu su Elettronica TECH!
Ecco i vantaggi esclusivi per gli utenti registrati:
- GRATIS abbonamento alla rivista Elettronica AV
- ricezione in tempo reale degli aggiornamenti
- possibilità di recensire e commentare gli articoli
ISCRIVITI SUBITO!